segreteria.ifoc@ba.camcom.it

+39 080.555.95.04

IFOC, Agenzia Formativa ed ASSIRAQ, Associazione Italo Irachena per lo sviluppo delle relazioni economiche e culturali, organizzano, con il patrocinio della  Camera di Commercio di Bari e della Fondazione Scuola Forense Barese,  un ciclo di incontri specialistici sui temi relativi al contesto normativo, negoziale e contrattuale nei paesi arabi, con particolare focalizzazione sull’Area Medio Orientale. 

 

Durante le sessioni di lavoro, attraverso il confronto interattivo tra formatori e partecipanti, basato su trasferimento di conoscenze, esperienze e problem solving, potranno acquisirsi gli elementi base per un approccio coerente con gli usi e le consuetudini commerciali, i sistemi normativi, le modalità negoziali e contrattuali utilizzate e diffuse nei paesi arabi.

 

Gli incontri saranno tenuti da esperti particolarmente qualificati e dotati di consolidata esperienza nelle tematiche legali internazionali

 

Destinatari

Il percorso di trasferimento di esperienze e conoscenze è rivolto ad imprenditori e collaboratori delle PMI del nostro territorio, che intendano sviluppare partnership e/o relazioni d’affari nei paesi arabi, ovvero a professionisti e consulenti aziendali che intendano acquisire conoscenze per supportare tale processo di crescita commerciale e relazionale.

 

Sede

Gli incontri si terranno presso la Sala Multimediale dell’IFOC in Via Emanuele Mola n. 19 a Bari (nelle immediate vicinanze dell’Autosilo Guadagni in Piazza Balenzano).

 

Articolazione e durata

Le attività si svolgeranno a partire dal mese di giugno c.a., in cinque incontri pomeridiani ognuno della durata di 4 ore, focalizzati su specifici temi inerenti il contesto legale internazionale.

 

Costi di partecipazione

Grazie al contributo della Camera di Commercio di Bari, la quota di partecipazione è pari a 80 € +IVA per gli Associati Assiraq e di 200 € +IVA per i non soci. Tale quota è comprensiva dei coffee break che si terranno alle 15,30 di ogni giornata.

 

Modalità di adesione

Per partecipare al corso, i partecipanti dovranno compilare la scheda di adesione ed inviarla via email a segreteria.ifoc@ba.camcom.itentro il 10 giugno 2013. Oltre alla compilazione della scheda, è previsto il versamento in via anticipata della quota di adesione, attraverso bonifico bancario ai seguenti riferimenti: IFOC AGENZIA DI FORMAZIONE – IBAN IT10 Q054 2404 2970 0000 7020 046; Causale: NEGOZIAZIONE E CONTRATTI INTERNAZIONALI.

 

Per favorire l’interattività con i partecipanti si è preferito limitare l’uditorio a massimo 30 convenuti. Le domande di adesione verranno, pertanto, considerate in ordine cronologico.

 

In caso di successiva adesione all’associazione, da parte dei partecipanti non associati,  l’importo sarà decurtato dalla quota annuale richiesta da Assiraq ai propri soci.

 

Info e contatti

Per informazioni consultare il sito www.ifoc.ito www.accii.it, o rivolgersi alla segreteria dell’IFOC, tel. n. 080.5559504 oppure inviare una e-mail a segreteria.ifoc@ba.camcom.it

 

 

 

CALENDARIO E

PROGRAMMA DELLE SESSIONI DI LAVORO

DEL CICLO DI INCONTRI

NEGOZIAZIONE E CONTRATTI INTERNAZIONALI

CON PARTNER ARABI

 

Prima giornata – mercoledì  12 giugno – ore 14,00-18.00

 

             I Contratti internazionali: negoziazione, valutazione, clausole fondamentali      

    

     Principi generali e struttura del contratto                                  

         Tutele contrattuali: la scelta della legge applicabile (legge nazionale, convenzioni internazionali, principi Unidroit, breve analisi della proposta di common european sales law) e cenni sulle modalità di risoluzione delle controversie (tecniche di forum shopping, arbitrato, alternative dispute resolution)

          Analisi delle formule contrattuali più diffuse: contratto di compravendita, contratto di agenzia e contratto di concessione di vendita. Esame di check list per i singoli contratti.

Focus:  contratto di agenzia - indennità di fine rapporto, direttiva europea e interpretazione della Corte di Giustizia. Contratto di agenzia negli EAU

 

      Relatore: Avv. Annabella Cazzolla

 

 

Seconda  giornata  mercoledì  19 giugno – ore 14,00-18.00   

     

     L’approccio efficace nelle trattative preliminari con partners arabi

 

L'approccio commerciale: similitudini e differenze

Tradizioni e consuetudini

Esperienze di aziende italiane in negoziazioni con partner arabi

La lingua come elemento empatico

 

      Relatore : Dr. Daniela Caretto

 

 

Terza giornata mercoledì  26  giugno – ore 14,00-18.00

       

      Il diritto nei paesi Arabi

 

Ricostruzione del diritto islamico vigente nei Paesi arabi:

Diritto islamico sino al XIX

I modelli normativi stranieri (dal XIX ad oggi)

I contratti nel diritto islamico

 

      Relatore: Dr. Carlo De Angelo

 

 

Quarta giornata mercoledì  3 luglio  – ore 14,00-18.00

 

      Il contratto con i partner arabi

 

I contratti nella legislazione di alcuni Paesi arabi (soprattutto quello di compravendita)

Uniformità e divergenza in materia di contratti, tra diritto islamico, diritto dei Paesi arabi e contratti internazionali

Caso studio: IRAQ (il sistema giuridico iracheno, il codice civile iracheno, i contratti nel diritto iracheno)

 

      Relatore: Dr. Carlo De Angelo

 

 

Quinta  giornata venerdì  12 luglio  – ore 14,00-18.00

    

     Le forme alternative al giudice ordinario: Arbitrato internazionale e ADR

 

Forum shopping e giurisdizione italiana: vantaggi e svantaggi della clausola di attribuzione di competenza del giudice italiano in un contratto internazionale.

clausola arbitrale e "shopping" delle Camere Arbitrali internazionali: variabili da considerare nella scelta e fonti di informazione disponibili;

Possibilità di riconoscimento ed esecuzione delle sentenze o dei lodi arbitrali nei Paesi di riferimento;

alternative al contenzioso giudiziale o arbitrale: mediazione, mini-trial;

utilizzo del contratto quale strumento di prevenzione del contenzioso: le clausole relative al pagamento e le clausole di adattamento delle prestazioni delle parti nel contratto.

 

     Relatore : Avv. Diego Comba

 

 

Alla fine del percorso formativo-applicativo, ai partecipanti verrà distribuito attestato di partecipazione.